Costruire un oggetto che si sfoglia

Laboratorio di Giulia Cavazzani & Simone Simonelli
età 10-13

Come si fa un libro? La linea di produzione è pronta: preparatevi a organizzare, forare, piegare, confezionare e immagazzinare.

Questo laboratorio invita i bambini a concentrarsi sul libro come “oggetto che si sfoglia” e come un prodotto da “costruire”. Il laboratorio prevede una vera e propria catena di montaggio. La linea di produzione è divisa in cinque postazioni dove, a rotazione, i gruppi di bambini si alterneranno nello svolgimento di tutte le diverse operazioni necessarie: organizzazione delle pagine, foratura, piegatura, rilegatura, confezionamento e stoccaggio.

Questo laboratorio è stato ideato e realizzato in occasione di “Come on Kids! 2: Fare un Libro”, Bolzano, Libera Università di Bolzano, 18 ottobre 2014, e Venezia, Fondazione Querini Stampalia, 8 novembre 2014.

Giulia Cavazzani
Bolzanina per nascita, maremmana per adozione si laurea nel 2012 presso la Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano. Lavora come free-lance nell’ambito del product design e dello styling. È interessata alla combinazione tra materiali nudi e crudi e dettagli surreali, per rivelare il lato magico della semplicità.

Simone Simonelli
Designer, è nato Ascoli Piceno nel 1980. Ha studiato Industrial Design al Politecnico di Milano e alla Brunel University di Londra. Nel 2009 viene selezionato dal German Design Council come uno dei 30 migliori giovani professionisti tra Italia, Belgio e Germania. Dal 2009 è ricercatore e docente presso la Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bozen-Bolzano. La sua attività esplora le possibilità di commistione fra tecniche artigianali e tecnologie digitali, con l’obiettivo di immaginare prodotti che risolvono il nuovo quotidiano.

Share
COK2, Laboratori