Cosa ne facciamo dei libri?

Laboratorio di Claudia Polizzi
6-10 anni

Cosa ci colpisce in un libro? Prenderemo quel che ci piace, ci ispira e ci spaventa e faremo insieme un montaggio di un nuovo libro collettivo.

Cosa ci rimane di un libro che abbiamo letto, sfogliato, guardato? Quali sono le figure e le immagini che più ci colpiscono nei racconti e nelle storie? Questo laboratorio vuole far riflettere i bambini sulla loro relazione con i libri, su come le storie e le immagini che hanno incontrato nella loro vita entrano a far parte dei loro ricordi e su come, attraverso la memoria e l’immaginazione, divengono parte di una narrazione più grande: un nuovo libro tutto da scrivere in cui si mescolano realtà e finzione, ispirando nuovi racconti e immaginari. Ridisegnando alcune parti di libri e attraverso il loro montaggio, i bambini sperimenteranno i principi di base per la costruzione di una “segnatura” di un libro, trasformando un foglio in una sequenza di pagine.

* I bambini sono invitati a portare con sé, da casa, il loro libro preferito.

Questo laboratorio è stato ideato e realizzato in occasione di “Come on Kids! 2: Fare un Libro”, Bolzano, Libera Università di Bolzano, 18 ottobre 2014.

Claudia Polizzi
Nata a Napoli nel 1986. A quattro anni si trasferisce a Roma dove si diploma al I liceo artistico Ripetta. Continua gli studi a Urbino dove all’ISIA approfondisce le conoscenze nella grafica e nell’illustrazione. Dopo una breve esperienza a Madrid e un anno all’Università Iuav di Venezia, si laurea nel 2013 alla specialistica in Design e comunicazione per l’editoria con indirizzo illustrazione. Nel 2011 si trasferisce a Bolzano per collaborare con lo studio Lupo&Burtscher. Nel 2012 il progetto di comunicazione Panorama 4 Arte nuova in Alto Adige, sviluppato con Nike Auer, ha vinto l’Aiap Woman Design in Award e nel 2014 il libro Cinderella (ed. Milimbo), illustrato con Michele Galluzzo, è stato esposto alla Biennale internazionale di illustrazione Ilustrarte di Lisbona.

EmailFacebookTwitterGoogle+Share
COK2, Laboratori